"«Ho un colorito bruno abbastanza uniforme, fronte eretta di ragionevole ampiezza, occhi chiari e sopracciglia folte ma ben modellate. Mi riescirebbe arduo descrivere la forma del mio naso, perché, a quanto pare, non è né camuso, né grosso né aguzzo. So soltanto che è più grosso che piccolo e scende un po’ troppo in basso. Quanto alla forma del viso, o è quadrata o è ovale, ma mi sarebbe molto difficile dire quale delle due… Per parlare del mio carattere, sono malinconico, e lo sono al punto che negli ultimi tre o quattro anni mi hanno visto ridere tre o quattro volte. Sono intelligente e non ho difficoltà a dirlo, ma di un’intelligenza rovinata dalla malinconia; infatti, sebbene padroneggi piuttosto bene la mia lingua, abbia una buona memoria e non abbia troppa confusione nelle idee, sono sempre così assorto nel mio umore cupo che esprimo piuttosto male ciò che voglio dire».

Forse anch’io avrei dovuto adottare la puntigliosa tecnica descrittiva di questo gentiluomo del XVII secolo. Abbondare nei particolari, visto che l’insieme è inafferrabile."

(Servabo, Luigi Pintor)



latest exhibitions:

- Trieste Photo Days, Festival della fotografia urbana, Trieste, Italy (2016)
- Galleria Microprisma, Rome, Italy (2016)
- TPC x BIP, Biennale de l’image possible, Liège, Belgium (2016)
- Spello PhotoFest, Spello, Italy (2016)
- TPC “Hit the road”, Fotofestiwal Lodz, Poland (2016)
- Fotoraum Köln e.V., Germany (2016)
- Fotoleggendo XI, Roma, Italy (2016)
- Med Photo Fest VI, Italy (2016)
- Fotografia Europea Festival OFF, RE, Italy (2014)
- Pix Quarterly, Goethe Institut, New Delhi, India (2014)
- Fotoleggendo X, Roma, Italy (2014)
- Copenhagen Festival OFF, Denmark (2014)
- La nuda città - Naked City Project, Cartiera Latina, Roma, Italy (2013)
- Time for Rebels - Look&Loop, Officine Fotografiche, Roma, Italy (2012)
- Interno Project, houses site-specific installations and photo exhibitions:
Due Stanze (2011); Interno 17 (2012); Interno 15 (2012); Interno b4 (2012); Interno 2 - Celestial Burning (2013)
- Visuelle-Kiste - Zapata, Berlin, Germany (2010-2011)
- OcchiRossi Festival, Roma, Italy (ed. 2009- ed. 2010- ed. 2011)
- XI Luis Valtueña Humanitarian Photography Award, Alicante, Spain (2008)
- IV Premio Ascanio Raffaele Ciriello, Italy (2006)
- “Vie di fuga”, Ass. Matteo Cazzani, Italy (2006)